Tra poco meno di tre mesi ci sarà l’apertura ufficiale del mercato estivo. Sono tanti i nomi di possibili acquisti accostati alla Roma in questo periodo. La società giallorossa è in cerca di un difensore, dalle caratteristiche duttili, che possa ricoprire più ruoli, magari che sia anche mancino. Identikit che risponde esattamente alle qualità di Maurizio Domizzi, giocatore del Napoli. Domizzi può giocare sia come centrale che come esterno, ha ventisette anni ed è romano. Il suo agente, Danilo Caravello, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni a Romanews.eu.In molti dicono che Domizzi potrebbe essere uno dei prossimi acquisti della Roma.“Ne parliamo spesso con il giocatore, siamo contenti perché comunque queste voci vengono tutte da Roma. Siamo lusingati che possa piacere dal punto di vista tecnico un calciatore come Domizzi”.Ci sono stati dei contatti con la Roma?“Io con la Roma ho un ottimo rapporto da anni. Sento spesso i dirigenti della Roma, però al momento non c’è nulla di concreto. Posso dire però che se il giocatore è stimato, mi lusinga”.Com’è la situazione contrattuale di Domizzi?“Ha un contratto con il Napoli fino al 2011, quindi bisogna prima parlare con il Napoli. Per quanto ci riguarda, il nostro gradimento per la Roma è fuori discussione”.Di fronte ad un’offerta importante il Napoli potrebbe avallare una sua cessione?“Sicuramente il Napoli sarà disposto a parlarne, anche se è una società importante che vuole crescere. Se però ci sono offerte ambite dal giocatore accetterà di discuterle”.Quali sono le caratteristiche di Domizzi?“Il suo ruolo adesso è centrale di difesa mancino. In una difesa a tre può giocare sia centrale che esterno. Può giocare anche terzino sinistro e all’occorrenza anche sulla fascia. Secondo me è tra i difensori italiani emergenti più bravi”.C’è la voglia da parte del giocatore, di affrontare palcoscenici importanti come la Champions?“Chi è che direbbe di no alla Roma. In questo momento è l’unica italiana che ci rappresenta in Champions, è seconda in campionato e sta lottando per lo scudetto. Attualmente penso che esprima il miglior gioco d’Italia”.Potrebbe essere la realizzazione di un sogno quello di approdare alla Roma?“Domizzi è romano e da piccolo simpatizzava per la Roma, sarebbe lusingato e affascinato da una prospettiva del genere. I sogni poi si fanno da bambino, adesso lui è un professionista e quindi possiamo dire che è un ambizione, sarebbe un’importante crescita professionale”.La valutazione del giocatore?“Tra i quattro e i sei milioni di euro”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here