15 Luglio 2022

Adriano ammette: “Lasciare il Brasile e andare alla Roma fu un errore”

"Non avrei dovuto lasciare il Brasile, ma volevo riscattare il modo in cui avevo lasciato l'Inter"

Adriano ha rilasciato un’intervista al podcast brasiliano ‘Podpah’. Tra gli argomenti trattati, anche un commento sul passato, quando nel 2010 si trasferisce nella Capitale per vestire la maglia della Roma: “Tornare in Italia nel 2010 fu un errore, non avrei dovuto lasciare il Brasile, ma volevo riscattare il modo in cui avevo lasciato l’Inter. Gli italiani mi amano, io sarei voluto tornare all’Inter per ripagare quell’affetto, ma la mia testa era rimasta in Brasile. Avrei dovuto allungare il mio contratto al Flamengo” .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

5 commenti

  1. Marco ha detto:

    Eh, dillo a noi!

  2. SuperPippo ha detto:

    Caro Adriano, a te ci sono voluti 12 anni, noi l’avevamo capito appena abbiamo visto la sagoma della tua panza quando sei sceso dalla scaletta dell’aereo. Però tranquillo che il sosia di Pupo è Rossellina ancora sò convinti dell’affare.

  3. SuperPippo ha detto:

    Caro Adriano, a te ci sono voluti 12 anni, noi l’avevamo capito appena abbiamo visto la sagoma della tua panza quando sei sceso dalla scaletta dell’aereo. Però tranquillo che il sosia di Pupo è Rossellina ancora sò convinti dell’affare.

  4. Rasta ha detto:

    Errore ns prenderti…..non il tuo a venire…..nn invertiamo la realtà

  5. Erik ha detto:

    Si grave errore lasciare i bar aperti…