ACCADDE DOMANI – La protagonista dell’appuntamento di oggi con la storia giallorossa è la squadra di Liedholm. L’8 maggio 1983 è  una data importantissima per la società capitolina perchècoincide con il secondo scudetto della sua storia. Al Ferraris si gioca Genoa-Roma, gara fondamentale ai fini del campionato. Dopo 19 minuti è Pruzzo a sbloccare il risultato con un gran colpo di testa, la sfida sembra scivolare via in discesa, ma al 41′ Fiorini pareggia. Alla fine del primo tempo il risultato è di 1-1, nella ripresa i giallorossi resistono e al fischio di D’Elia scatta la festa. La Roma è campione d’Italia per la seconda volta! Sono passati quarant’anni dal primo successo in Serie A e dopo esserci andati vicini al secondo anno della presidenza Viola, questa volta il sogno diventa finalmente realtà, “Questo scudetto consente ai tifosi romanisti di allontanare un incubo e di uscire dalla prigionia di un sogno”, le  parole del patron giallorosso ad impresa compiuta.

…L’8 maggio 1886 Pemberton brevetta la Coca-Cola.  Un ingrediente aggiunto per sbaglio trasformò un rimedio per il mal di testa in una bevanda dal sapore inconfondibile, che in meno di dieci anni conquistò tutta l’America ed oggi è uno dei brand più potenti del pianeta.

Dario Marchetti
@dariomarchetti7