ACCADDE DOMANI – Il protagonista dell’appuntamento odierno con la storia giallorossa è Mazzone. Il 7 maggio 1995 all’Olimpico va in scena Roma-Fiorentina. Il match inizia con il gol di Balbo dopo 15 minuti, poi la Viola potrebbe pareggiare dal dischetto con Batistuta, ma l’argentino sbaglia il suo terzo rigore stagionale, il secondo consecutivo. Il mister romano ha messo bene in campo la sua squadra e con un Totti ispirato la squadra capitolina trova il raddoppio proprio con il “ragazzino”, bravo a piazzare di piatto un tiro a fil di palo. I padroni di casa vincono 2-0 e Mazzone per la prima volta nella sua carriera riesce a battere Ranieri da allenatore e ora sente il profumo della zona Coppa Campioni.

Il 7 maggio 1922 nasce un grande della televisione italiana, Raimondo Vianello. Insieme all’inseparabile Sandra Mondaini sono diventati una delle coppie più popolari e amate del cinema e della TV.

Dario Marchetti
@dariomarchetti7