7 Dicembre 2022

Abodi sul caso Juve: “Dovrà esserci chiarezza e responsabilità”

Il Ministro dello Sport ha commentato le vicende giudiziarie che stanno coinvolgendo la Juventus ed il calcio italiano

A margine dell’incontro alla Camera sulle rateizzazioni dei debiti per lo sport, il Ministro Andrea Abodi ha risposto alle domande dei giornalisti sulla vicenda sportiva e giudiziaria che sta coinvolgendo la Juventus: “Mi trovo in mezzo tra la Procura e la Procura Federale, non è che arrivo io e dico chi è colpevole e chi no, però la cosa bella dello sport è che si può morire e poi rinascere. Se bisogna fare un’autopsia ricordo che è successo a tante squadre: è successo al Napoli, al Palermo, la stessa Juve. A costo di essere considerato un pericoloso sognatore credo che debba arrivare il momento della chiarezza e della responsabilità”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.