A SCUOLA DI TIFO KUMBULLA – È Marash Kumbulla il protagonista di “A Scuola di Tifo”, progetto di Roma Cares con l’obiettivo di sensibilizzare gli studenti su tematiche socialmente rilevanti. Come fa sapere il club giallorosso sul sito ufficiale, martedì il difensore della Roma ha incontrato venti ragazzi della classe III A dell’I.C. Karol Wojtyla per parlare con loro di fair play, rispetto delle regole e di sana alimentazione. “Il fair play è fondamentale in ogni ambito della vita. Essere corretti e rispettarsi tutti i giorni e nello sport è importantissimo, aiuta a migliorarsi”, ha detto.

Le parole di Kumbulla

“Non c’è niente di più bello che giocare e vincere lealmente contro i propri avversari, senza mai mancarsi di rispetto – ha aggiunto -. Il compito di noi calciatori è quello di dare il buon esempio, soprattutto a quei ragazzi che si identificano in noi e che potrebbero emulare i nostri cattivi comportamenti sul campo”.