A dicembre esame big match per la Roma: il rendimento nei tre anni di Mourinho

Giacomo Emanuele Di Giulio
05/12/2023 - 7:18

Il mese di Dicembre vedrà la Roma affrontare quattro big match consecutivi che saranno fondamentali per la corsa Champions

Getty Images
A dicembre esame big match per la Roma: il rendimento nei tre anni di Mourinho

ROMA SCONTRI DIRETTI DICEMBRE – Il dicembre della Roma di José Mourinho è iniziato nel migliore dei modi con il successo per 2-1 in casa del Sassuolo in rimonta. Questo mese sarà fondamentale per i giallorossi che affronteranno tre big match più una sfida molto insidiosa al Dall’Ara contro il Bologna che è una delle sorprese di questo campionato. Gli scontri diretti sono sempre stati uno dei talloni d’achille dei giallorossi nei tre anni di Special One.

Appena 5 vittorie in tre stagioni negli scontri diretti

Con la vittoria contro il Sassuolo la Roma ha un po’ esorcizzato lo spettro dell’andamento lento in trasferta. Ora, come ricorda La Gazzetta dello Sport, c’è da migliorare il rapporto con gli scontri diretti. La Roma nelle prossime sfide dovrà incontrare Fiorentina, Bologna, Napoli, Juventus, Atalanta e Milan. Tutti match di alta classifica con i giallorossi di José Mourinho che in questo tipo di incontri hanno un bilancio che appare molto modesto. Nei big match solo 5 vittorie (meno di un quinto), sei pareggi e ben 16 sconfitte. Dei potenziali 81 punti, la squadra capitolina ne ha conquistati appena 21. Un passo che non permetterebbe la qualificazione alla prossima Champions League che rimane il grande obiettivo. In questa stagione ne ha giocati tre conquistando un solo punto nel derby contro la Lazio.

Scrivi il primo commento

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

Seguici in diretta su Twitch!

Leggi anche...