UMBRIALIBRI: “Nessun giudizio personale quando si è parlato di romanisti e laziali”

10/11/2012 - 17:35

L’As Roma, attraverso il proprio profilo su Facebook, ha riportato un comunicato dell’ufficio stampa di Umbrialibri, manifestazione a cui ha presenziato anche il ds giallorosso Walter Sabatini:

La presentazione del libro del filosofo Elio Matassi La pausa calcio è stata, nell’ambito di una manifestazione culturale – Umbrialibri – un momento di approfondimento filosofico sul tema del calcio. Il cuore dell’incontro è stata una riflessione a tutto campo di uomini del settore – Luigi Agnolin, Walter Sabatini e Lamberto Boranga – che insieme a Elio Matassi si sono cimentati sul terreno della filosofia e delle categorie filosofiche, citando tra gli altri filosofi come Kant, Hegel e Nietzsche. In tale contesto sono stati usati termini come “passionale” e “doloroso” (per i tifosi romanisti) o “pessimismo” (per i tifosi laziali). Non si è quindi fatto riferimento a giudizi sulle persone, o su categorie di persone, quando si è parlato di tifosi “romanisti” e “laziali”, né tirato in ballo aspetti psicologici, come riportato erroneamente da alcuni giornali.


SCOMMETTI SULLA SERIE A, PER TE 50 EURO DI BONUS E TI REGALIAMO IL 100% DELLA TUA PRIMA SCOMMESSA!

 

Scrivi il primo commento

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*