Frey: “Con la Roma gara difficilissima, ma non partiamo battuti”

27/02/2013 - 18:31

NOTIZIE AS ROMA – “Dopo una prima parte di campionato sotto le aspettative, possiamo dire che la squadra si è ritrovata, merito pure degli innesti sul mercato. Siamo pronti per un finale in cui ci sarà da stringere i denti sino all’ultimo, combattendo partita dopo partita. A cominciare dalla trasferta di Roma, gara difficilissima, pur non partendo battuti. In passato abbiamo tirato fuori carattere e ottime prestazioni, proprio in incontri, come con Inter e Juventus fuori casa, in cui non avevamo i favori del pronostico”. Così parla Frey, portere del Genoa, dalla pagine del ito ufficiale dei rossoblu. Dopo aver smarrito la strada per un breve periodo, alla Lupa giallorossa è tornata la fame. “Alti e bassi capitano. Resta una squadra composta da giocatori di classe e il punto di forza risiede nella fase offensiva, come attesta il numero di reti del miglior attacco del torneo. Totti? Gli anni passano per tutti, ma vederlo giocare con questo entusiasmo, questi colpi, beh, dice tantissime cose. Giusto fargli le congratulazioni. Domenica ci sarà da soffrire e stare attenti, purtroppo non solo a lui”.

 

 

Scrivi il primo commento

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*